Cronache dall’apocalisse

Come una vera signora inglese, sono andato a prendere il tè delle 5 in un bar a via ligea. Nel bagno la tazza del cesso era quadrata, estranea a qualsiasi forma conosciuta di anatomia umana.
Parti di questo mondo danno dunque per scontato ed imminente l’avvento di una razza cyborg dal culo quadrato venuta a convivere o a dominare o quantomeno a schifare la nostra specie.
Questo potrebbe essere argomento di riflessione, secondo me. Poi fate come vi pare…

Annunci

4 pensieri su “Cronache dall’apocalisse

I commenti sono chiusi.